Per Natale


È un giorno per essere lieti, la liturgia della Chiesa intona il Gloria: Gloria a Dio in cielo e pace in terra agli uomini. Sono le parole che i pastori hanno udito dagli angeli.

Non temete, perché vengo ad annunciarvi una grande gioia: oggi, nella città di Davide, vi è nato il Salvatore, che è il Cristo, il Signore.

Come i pastori, siamo incoraggiati a cercare Cristo con entusiasmo, perché la gioia mette le ali e la fretta di trovare il Signore è essenziale.

Dio sceglie pastori e pescatori, persone di buona volontà, evidenziando che non sono richieste capacità straordinarie.

Questo Natale, ricordiamoci che il dono più grande è l’amore di Dio incarnato in Gesù Cristo, un dono che ci invita a rispondere con gratitudine e a condividere quell’amore con gli altri. La gioia di questa giornata ci incoraggi a vivere con entusiasmo e buona volontà, essendo strumenti di pace e di amore nel mondo. Gloria a Dio in cielo e sulla terra, pace agli uomini di buona volontà!

Maria e Giuseppe, vedendo il Bambino, penserebbero la stessa cosa: lui è Dio e piange, è qui per amore degli uomini…

 

Padre Juan Carlos Vázcones

Otros artículos

Vera Madre di Dio

Más información

Adorazione del Santissimo Sacramento

Más información

La Genuflessione

Más información